• Ciclo di raffreddamento

  • Ciclo di correnti di contrazione, modulate e con forme ed impulsi diversi emesse in maniera sequenziale

  • Riduzione delle adiposità in eccesso e stimolazione dei tessuti profondi

  • Produzione di collagene e elastina

 
 

Trattamento viso Cryoliposculpt: Casi clinici

Domande Frequenti

In cosa consiste la procedura Cryoliposculpt sul sotto mento?
Il trattamento ha per effetto il raffreddamento delle cellule grasse del viso, provocando così la rottura delle pareti cellulari, mantenendo i tessuti della pelle circostanti alla zona da trattare ad una temperatura normale. Nell’area trattata fluiranno dei cicli di correnti modulate, generando così contrazioni dei tessuti. Terminato il trattamento, il tessuto riprende gradualmente tono ed il profilo migliora.

Il trattamento prevede un periodo di recupero?
È possibile riprendere immediatamente le normali attività. Potranno presentarsi rossori e gonfiori che scompariranno in poco tempo. Occasionalmente potranno comparire dei leggeri lividi che scompariranno in circa una settimana.

Quanti trattamenti sono necessari per rimuove le adiposità e migliorare il profilo del viso?
Il numero di trattamenti richiesti dipendono dalla quantità di adiposità e dalla tonicità della pelle. Solitamente sono necessarie 2-3 sessioni con un intervallo di 30 giorni. Gli effetti si potranno vedere dopo 3 settimane dal trattamento, i risultati più evidenti si potranno riscontrare dopo circa 2 mesi.