Plasmawave

 
 

Nella microablazione della pelle al Plasma l’energia prodotta sotto forma di Plasma genera nel primissimo strato tissutale, un aumento di temperatura in grado di generare una vaporizzazione/ sublimazione tissutale. Grazie alla produzione di energia al Plasma, il tessuto in prossimità del puntale del dispositivo viene vaporizzato senza fare esplodere le cellule.

PlasmaWave

L’energia viene uniformemente assorbita dalla pelle, creando le condizioni ottimali per incrementare la produzione naturale di collagene favorendo la rigenerazione della pelle e donando così una aspetto più giovanile.

 
  • L'applicatore crea un arco voltaico o plasma.

  • Effetto sulla pelle (modalità No-contact).
  • Formazione di micro croste sull'epidermide.
  • retrazione cutanea post-trattamento

Casi clinici

Domande frequenti

In cosa consiste la procedura PLASMAWAVE?
Plasmawave è una tecnica non invasiva che svolge un’azione selettiva sul tessuto, in grado di risolvere parecchie condizioni di inestetismi senza dover necessariamente ricorrere a metodiche invasive quali chirurgia o applicazioni di laser.

Qual è il principio di funzionamento di PLASMAWAVE?
Plasmawave utilizza la ionizzazione del gas nell’aria per formare ciò che è noto come Plasma. Viene creato un piccolo arco elettrico che si concentra esclusivamente sulle aree da trattare senza creare effetti indesiderati sulle aree circostanti.

Cosa ci si può aspettare durante il trattamento?
La zona da trattare viene anestetizzata utilizzando un prodotto per uso topico. Quando la zona da trattare e desensibilizzata inizia il trattamento. Durante la procedura si potrà notare la formazione di piccole crosticine scure, di colore nero o marrone.

Quali sono i tempi di recupero dopo il trattamento Plasmawave?
Subito dopo il trattamento si potrà notare un leggero gonfiore che si stabilizzerà nel giro di 48/72 ore. Le crosticine sulla pelle scompaiono in un tempo che può variare da 4 a 10 giorni. Durante questo periodo l’area trattata non può essere toccata o grattata, in quanto si potrebbe causare ipo o iperpigmentazione.

Quante sedute sono necessarie?
La quantità di sedute varia da paziente a paziente e dalle esigenze individuali. Per lifting alle palpebre, possono essere richieste 3 o 4 sessioni, di norma ogni 6 – 8 settimane.

È permanente?
L’effetto del trattamento Plasmawave è considerato permanente. Tuttavia il processo d’invecchiamento continua e per questo saranno necessari altri trattamenti per far si che l’effetto perduri nel tempo.